Iscriviti all'associazione

 
C.F. 97517360158

costo tessera:
25€ socio ordinario (con rivista BC)
COPPIA SOCI 37€
(stessa residenza)
6€ socio junior (fino 14 anni)
 20€ socio under 26 
20€ socio over 75 
CONVENZIONI E SCONTI

PER INFORMAZIONI:
Cell: 348 9752878
info@labicimelegnano.it

PER PAGAMENTI


c/c
 UNICREDIT IBAN
IT 37 G 02008 33380 000101736817

Sede:
Melegnano
Piazzale delle Associazioni
(a fianco biblioteca comunale)

Il tuo 5 x 1000

Un aiuto per città più vivibili
C.F. 11543050154

albergabici

Albergabici

BICITALIA

 
 

Facebook e Twitter

   
Like

COMUNICATO STAMPA   
Milano, 14 settembre 2011
16-22 SETTEMBRE 2011
SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE LOMBARDIAINBICI, ottava edizione
e 1° LOMBARDIA BIKE TOUR
Con FIAB alla scoperta delle bellezze della Lombardia
Prende il via il 16 settembre 2011 l’ottava edizione di LOMBARDIAINBICI, un “contenitore” di eventi diversi per promuovere l’uso quotidiano della bicicletta in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile (www.mobilityweek.eu). Novità ed evento clou dell’edizione 2011 è il 1° Lombardia Bike Tour, una sorta di bicistaffetta tra le città di Brescia, Cremona, Lodi e Milano.

Anche quest’anno le “proposte a due ruote” sono numerose, varie, curiose e divertenti: un centinaio gli eventi di cui 17 legati al mondo della scuola;4 province coinvolte, 4 città che effettueranno i  censimenti dei ciclisti, Abbiategrasso, Brescia, Cremona, Milano: si tratta di indagini che, sebbene organizzate con pochi mezzi e molti volontari, restituiscono dati significativi sulla mobilità ciclistica nelle città e sui comportamenti dei ciclisti; 10 le iniziative “Chi sceglie la bici merita un premio”, un gesto semplice per dare un riconoscimento a persone che scelgono un modello di mobilità più sostenibile per tutti. 
E poi ancora: biciclettate varie anche a tema eno-gastronomico, racconti di viaggi e presentazioni di libri, incontri con le amministrazioni pubbliche (Casalpusterlengo, Cardano al Campo, Cremona), inaugurazioni di bike sharing (Cremona, Lecco), sconti per ciclisti al cinema Mexico, in palestra, sull’abbonamento del Milano Film Festival.
Il calendario dettagliato ed aggiornato delle attività è disponibile sul sito www.fiab-onlus.it.
 
Tra le tante proposte una particolarmente interessante: si tratta dell’adesione della multinazionale General Electric che, nel quadro di un progetto aziendale legato alla salute “HealthAhead”, propone ai propri dipendenti degli uffici milanesi di GE Energy una biciclettata  alla scoperta della Milano neoclassica. Il fatto che anche una multinazionale come GE abbia scelto di promuovere l’uso della bicicletta tra i propri dipendenti come stile di vita più salutare ci sembra un lodevole esempio di come ognuno – dal singolo individuo fino alle grandi aziende - possa dare un contributo al cambiamento delle abitudini rispetto alla mobilità delle persone.  
“La mobilità sostenibile è una delle grandi sfide per le nostre città: siamo quindi particolarmente felici di poter aderire all’iniziativa di FIAB, che troviamo molto coerente con i valori di GE” commenta Silvia Stefini, Risk Manager di Energy e Responsabile di Sede di GE Energy Milano. “Da anni siamo infatti impegnati negli uffici italiani e internazionali di GE con il programma HealthAhead, che punta ad aumentare la qualità della vita e la salute dei dipendenti e delle loro famiglie attraverso l’organizzazione di iniziative specifiche e programmi per i dipendenti e la condivisione di suggerimenti su diversi aspetti della salute famigliare, dall’alimentazione ai metodi per combattere lo stress e smettere di fumare”.
Da segnalare l’adesione ufficiale del Comune di Milano alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, con una serie di eventi che, pur nella estrema ristrettezza delle risorse disponibili, dimostrano l’attenzione della nuova amministrazione verso la ciclabilità.
«Queste occasioni, al di là del rituale celebrativo, servono anche a far crescere e a diffondere la cultura della mobilità sostenibile. Confidiamo dunque che possano rappresentare anche per Milano – che quest’anno partecipa finalmente in modo attivo alla European Mobility Week – il segnale di una svolta non rinviabile, che sappia percepire l’importanza e l’urgenza degli interventi concreti a favore della ciclabilità, senza ulteriori attese. Con le istituzioni siamo stati e saremo collaborativi, ma anche vigili», dichiara Eugenio Galli, presidente dell’associazione Fiab Ciclobby di Milano.
Anche la Provincia di Milano aderisce alla Settimana Europea e a Lombardiainbici con una serie di interessanti proposte, tra cui la presentazione ufficiale del nuovo sito www.mibici.it, dove saranno reperibili tutti i percorsi ciclabili della provincia, l’inaugurazione di un nuovo tratto di ciclabile sul canale Villoresi – da Garbagnate a Paderno –, la consegna di biciclette al gruppo dei City Angels e altro ancora.
A dare il la alla Settimana di Lombardiainbici sarà il 1°Lombardia Bike Tour, una sorta di bicistaffetta nata con più obbiettivi: promuovere il territorio lombardo e le sue molteplici eccellenze, spesso poco conosciute, attraverso gli itinerari del redigendo Piano Regionale della Mobilità Ciclistica; sollecitare l’attenzione di amministratori e comunità locali sui temi della mobilità ciclistica nella nostra regione; mantenere alta l’attenzione sulle straordinarie potenzialità del cicloturismo come strumento di rilancio delle economie locali, una modalità di fruizione sostenibile dei territori che permette la riscoperta di realtà fatte di città di provincia, paesi, borghi ricchi di storia, cultura, patrimoni architettonici e tradizioni eno-gastronomiche.
Molte di queste città della pianura padana hanno avuto la felice intuizione di costituire un Circuito di Città D’arte della Pianura Padana per mettere in rete proposte ed opportunità di conoscenza di questi gioielli italiani (
www.circuitocittadarte.it).
Il 1° bike tour organizzato dal Coordinamento FIAB della Regione Lombardia si snoderà lungo itinerari delle province  di Brescia, Cremona, Lodi e Milano. Il bike tour inaugura la Settimana di Lombardiainbici venerdì 16 settembre, partendo da Milano per Brescia con la modalità bici+treno. Da Brescia tre giorni in bicicletta: fino a Cremona con soste a Verolanuovae Robecco d’Oglio; sabato 16 da Cremona a Lodi passando per Pizzighettone, Camairago e Bertonico; da ultimo domenica 18 da Lodi a Milano con soste a Paullo e Cassano d’Adda. In ognuna di queste realtà ci saranno incontri con gli amministratori pubblici e le comunità locali. Grande supporto è stato dato all’iniziativa da parte dei comuni e province attraversati dal bike tour e fondamentale è stato il lavoro delle associazioni FIAB di Brescia, Cremona, Lodi, Paullo e Milano.
Il gruppo stabile di ciclisti è formato da 26 persone – altri se ne aggiungeranno lungo i percorsi per fare insieme alcuni tratti, in particolare l’ultima tappa da Lodi a Milano - e percorrerà circa 60/70 km al giorno. Tra i partecipanti anche i consiglieri regionali Enrico Marcora e Giorgio Puricelli, due dei promotori del Gruppo Amici della Bicicletta del Consiglio della Regione Lombardia: la loro presenza ci permetterà di confrontarci in modo un po’ informale sul ruolo della politica rispetto ai temi della mobilità ciclistica.

La biciclettata sarà accolta a Milano dall’assessore provinciale De Nicola che accompagnerà i cicloturisti in bicicletta lungo Corso Buenos Aires, chiuso al traffico per le iniziative del Comune di Milano per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, fino all’arrivo a Palazzo Isimbardi dove il gruppo avrà l’onore di essere salutato dal Presidente Guido Podestà.

Giulietta Pagliaccio

COORDINAMENTO REGIONALE FIAB
3355476520
Riferimenti:
www.fiab-onlus.it

Programma 2019

clicca sull'immagine

Il programma di
FIAB MELEGNANO 2G

 

BICIVIAGGI FIAB 2019

clicca sull'immagine

andiamoinbici

Grazie a chi ci sostiene!

Cicli Scotti Melegnano
Gioielleria Ottolini Rusca Melegnano
Osteria Beccalzù Casaletto L.no
Parrucchiere Studio Lei Melegnano
Poggi Bike Vizzolo Predabissi
Bar Barbarossa Melegnano 
Osteria Cologno - Fr. Cologno
Perlage - Melegnano

Rilevamento Ciclisti

RELAZIONE
1° RILEVAMENTO CICLISTI
MELEGNANO
SETTEMBRE 2013

RELAZIONE
2° RIVELAMENTO CICLISTI
MELEGNANO
SETTEMBRE 2014

RELAZIONE
3° RILEVAMENTO CICLISTI
MELEGNANO
SETTEMBRE 2015

RELAZIONE
4° RILEVAMENTO CICLISTI
MELEGNANO
SETTEMBRE 2016

RELAZIONE
5° RILEVAMENTO CICLISTI 
MELEGNANO
SETTEMBRE 2017

RELAZIONE
SETTEMBRE 2018

6° RILEVAMENTO CICLISTI
VIA DEZZA 
VIA MARCONI
VIALE PREDABISSI
VIA ZUAVI

 

 

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.